Importi di pensione e assegni di guerra per il 2019

Pubblicato in Pensionistica

Per l'anno 2019 l'indice di rivalutazione delle pensioni di guerra sarà pari allo 0,65% di cui all’art. 9 della Legge 3 giugno 1975, n. 160.
IL LIMITE DI REDDITO di cui all'art. 70 del D.P.R. n.915/1978 e successive modificazioni previsto per la concessione di alcuni tipi di pensioni o assegni per il 2019 è pari a 17.121,23 euro. Questa cifra si riferisce al reddito IRPEF 2018 lordo personale.


Di seguito riportiamo:

 

 

L’Associazione è sempre disponibile ad assistere gli associati al fine di far ottenere loro il giusto importo nei trattamenti pensionistici sopra elencati, nonché a rispondere ad ogni quesito verrà sottoposto.

 

Contattare :

 

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE DEI CADUTI E DISPERSI IN GUERRA  -  Comitato Centrale

Alla cortese attenzione della COMMISSIONE PENSIONI DI GUERRA

Lungotevere Castello n. 2 00187  - Roma

------------------------

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -   fax 06 6968484

 

Altro in questa categoria: Pensione di guerra diretta »