Il Presidente dell'A.N.F.C.D.G

  • Ha la legale rappresentanza dell’Associazione e presiede il Comitato Centrale e la Giunta Esecutiva Centrale;
  • Vigila sull’osservanza delle norme statutarie e regolamentari e sull’esecuzione delle deliberazioni del Comitato Centrale e della Giunta Esecutiva Centrale;
  • Esamina gli atti e formula le proposte da sottoporre al Comitato Centrale e, in caso di urgenza, ne assume i poteri, salvo ratifica del Comitato medesimo da chiedersi sulla sua prima riunione;
  • Vigila sull’andamento amministrativo e contabile degli Organi periferici dell’Associazione;
  • Dispone ispezioni e inchieste per accertare il regolare funzionamento dei Comitati regionali, del Comitato Provinciale e delle Sezioni Comunali;
  • Può intervenire o farsi rappresentare dai sui delegati nelle adunanze degli Organi periferici associativi, senza voto deliberativo;
  • Può chiedere gli atti deliberativi degli Organi periferici Associativi;
  • Può rilasciare procure per la stipulazione di atti che interessano l’Associazione;
  • Rappresenta personalmente, o a mezzo di suo delegato , l’Associazione presso gli Organismi Nazionali con i quali l’Associazione stessa sia chiamata a collaborare.

La carica di presidente Nazionale non è compatibile con altra carica associativa.

PRESIDENTE: Ing. Rodolfo BACCI